Il Concilio Vaticano II

A 50 anni dal Vaticano II e dopo l’elezione di papa Francesco (il primo papa che non fu al concilio) si è aperta una nuova stagione, con un ritorno alle grandi linee conciliari: collegialità, chiesa dei poveri, laicato, ruolo delle donne, ecumenismo, purificazione della memoria…

L’editrice TAU si è rivolta ai specialisti per offrire al pubblico italiano uno strumento per la conoscenza del Vaticano II, che non sia troppo complicato o esageratamente banale. L’opera si compone di 15 piccoli volumi, che possono essere acquistati anche separatamente e utilizzati nei seminari, negli istituti di teologia, nelle parrocchie per l’approfondimento personale e per la conoscenza dei temi e dibattiti ecclesiali. Nulla vieta che una parrocchia utilizzi un volumetto per il programma formativo dell’anno (es: Parola di Dio… Libertà religiosa… Ecclesiologia…).

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH