La Chiesa nel Medioevo dal VII al XIII secolo

Lineamenti e problemi

Angelo Manfredi

Il volume presenta le vicende della Chiesa dal VII al XIII secolo. Sette secoli di storia della Chiesa ripercorsi per offrire sia agli studenti universitari sia agli studiosi e ai cultori della materia, uno strumento utile a orientarsi nelle vicende che riguardano l’espansione del cristianesimo nel continente europeo fino alle soglie dell’età moderna. L’attenzione alle istituzioni e agli avvenimenti va di pari passo con una visione il più possibile globale, che tenga conto delle chiese orientali e del movimento missionario, e con una attenzione specifica alle forme di vita cristiana popolare e ai percorsi della pastorale. Si è scelto di stabilire come inizio del “Medioevo” il secolo VII, perché punto di svolta a motivo dei cambiamenti che avvennero nella centralità del cristianesimo: l’Impero Bizantino, il sorgere dell’Islam e la critica fase attraversata dalle chiese d’occidente. Il volume si conclude con l’analisi dei decenni che vanno dal Secondo Concilio di Lione fino alla fine del pontificato di Bonifacio VIII, quando già si delinearono profonde mutazioni nel ruolo istituzionale della Chiesa e nella mentalità del mondo ecclesiale.

Codice EAN: 978-88-6244-587-0

Formato / Format: 17 x 24

Argomento / Categoria: Storia della Chiesa Cattolica

Anno di pubblicazione / Year of pubblication: 2017

Pagine / Pages: 384

Disponibile / Availability: Sì

Peso / Wheight: 0,83 Kg.

Prezzo / Price: 25,00 €

Quantità / Quantity:

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH