Incenso e mirra. Volontariato, preghiera e gratuità

Volontariato, preghiera e gratuità

Luigi Mezzadri

Il volontariato è gratuità. «Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date» (Mt 10, 8). E la gratuità non è qualcosa che abbia a che fare con il denaro. È un’attitudine della mente. È un modo di rapportarsi all’altro. Con il denaro si compra. Con la mente si studia, si comprende, si ammira. I soldi trasformano le persone in cose, che possono essere prese o lasciate, comprate o vendute, valutate o svalutate. La mente vede le persone in trasparenza. Le vede “dentro”. Così come sono, ma le ama come le vede Dio, cioè come dovrebbero essere. La grande scuola della gratuità è nel volontariato e nella preghiera. Sono le due isole della gratuità. Per questo il titolo ci parla dei due doni dei Magi: incenso (la preghiera) e mirra (l’unguento per la guarigione). Ma si esclude l’oro. Il perché è chiaro a tutti.

Codice EAN: 978-88-6244-210-7

Formato / Format: 14 x 21

Argomento / Categoria: Carità

Anno di pubblicazione / Year of pubblication: 2012

Collana: Prossimamente

Disponibile / Availability: Sì

Peso / Wheight: 0,118 Kg.

Prezzo / Price: 6,80 € 8,00 €

Quantità / Quantity:

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH